04/06/21

Assegno Unico e Universale: si parte subito!

L'Assegno Unico Universale, dal 1 luglio 2021,
con una misura ponte, arriva a 2 milioni di famiglie italiane.
Nato da un'idea formulata durante la Leopolda 2019,
a marzo 2021, diventa legge ed è il primo tassello del Family Act,
voluto dalla Ministra per la Famiglia e le Pari Opportunità Elena Bonetti.
Dal 2022, con la riforma fiscale, l'Assegno Unico Universale diventerà strutturale.


Scarica qui il pdf con le FAQ
sull'Assegno Unico Universale

Arriva l'Assegno Unico Universale, una misura definita "epocale" dallo stesso Presidente del Consiglio Mario Draghi, nata da un'idea formulata durante la Leopolda 2019, primo tassello del Family Act e voluta fortemente dalla Ministra per la Famiglia e le Pari Opportunità, Elena Bonetti.

Grazie a un Decreto Legge approvato dal Consiglio dei Ministri venerdì 4 giugno 2021, l'Assegno Unico Universale entra in vigore come “assegno ponte” per sei mesi, erogato dal primo luglio al 31 dicembre a tutte le famiglie con figli da zero a 18 anni. Da gennaio 2022, diventerà permanente e strutturale, incardinato nella riforma fiscale in sostituzione di detrazioni e bonus esistenti che per ora dunque non vengono abrogati, ma restano in vigore fino a fine anno.

"È un momento bello per l'Italia. Il presidente Draghi lo aveva promesso, questo Governo lo ha portato a compimento. Da luglio l'assegno per i figli ci sarà, nelle nostre case, per tutte le famiglie. Un'iniezione di fiducia e di speranza condivisa da tutte le forze politiche. È davvero il segno dell'Italia che rialza la testa, che riparte. Uno straordinario risultato, e' una giornata storica", ha detto la Ministra per le Pari opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, uscendo da Palazzo Chigi. "Quasi 2 milioni di nuclei familiari finalmente riceveranno un assegno. Per chi già lo riceveva, sarà significativamente maggiorato", ha aggiunto la Ministra. "Con l'assegno per i figli diventa realtà il primo pezzo del Family Act. Oggi a vincere è l'Italia, con una politica di visione e di investimento nelle nuove generazioni. È un impegno chiaro che le famiglie italiane avevano atteso per anni e che finalmente riconosce il valore che ogni bambina e ogni bambino hanno nella vita di tutta la nostra comunità", ha concluso la Ministra, a margine del Consiglio dei Ministri.

Vediamo, insieme, con le nostre FAQ, nel dettaglio, in cosa consiste l'Assegno Unico Universale.

Assegno Unico Universale:
a chi è destinato?


 

L'Assegno Unico Universale è destinato a tutte le famiglie, che ad oggi sono escluse dagli assegni al nucleo familiare, e che dal 1 luglio potranno già richiederlo. Si tratta di un’anticipazione che riguarda ben 2 milioni di famiglie, fino ad oggi escluse. Nel contempo, i 4 milioni di nuclei familiari che già oggi ricevono un sostegno per i figli, lo vedranno maggiorato. Insomma, si tratta di un investimento di ben 3 miliardi complessivi! E non finisce qui: da gennaio 2022 partirà a regime la misura unica.

Assegno Unico Universale:
in cosa consiste e a quanto ammonta?



L'Assegno Unico Universale consiste in un assegno mensile fino a 167,5 euro per ciascun figlio. Maggiorato del 30% per ciascun figlio, in nuclei familiari con 3 o più figli, e maggiorato di 50 euro per figli con disabilità. Il che significa che una famiglia con 2 figli può ricevere fino a 335 euro, mentre una famiglia con 3 figli può ricevere fino a 653 euro. L’importo dell’Assegno aumenta al diminuire dell’ISEE, per garantire un sostegno maggiore a chi ha più bisogno.

Assegno Unico Universale:
come e quando richiederlo?



L'Assegno Unico Universale può essere richiesto a partire da luglio, presso il portale internet dell'INPS, o tramite CAF e Patronati. Il beneficio sarà erogato ogni mese sul conto corrente a partire dal mese in cui si fa richiesta. Le domande presentate entro il 30 settembre vedranno comunque il riconoscimento anche dei mesi precedenti, a partire da luglio.

Assegno Unico Universale:
dove posso approfondire l'argomento?



Qui tutti i link utili per approfondire:

Il Family Act

Il disegno di legge del Family Act,

Il pdf con le FAQ sull'Assegno Unico Universale

Il video dedicato al Family Act

Il mini spot dedicato al Family Act

Il flyer dedicato al Family Act

Il video dedicato all'approvazione dell'Assegno Unico e Universale

L'intervento in Senato di Elena Bonetti sull'approvazione dell'Assegno Unico e Universale

L'intervento in Senato di Matteo Renzi sull'approvazione dell'Assegno Unico e Universale

L'intervista di Elena Bonetti sull'approvazione dell'Assegno Unico e Universale
pubblicata da "la Repubblica"