24/01/20
Italia Viva territori

Rosato e Di Maio in Emilia-Romagna, due giornate intense

Due giornate fitte di incontri a sostegno della Lista Bonaccini Presidente.

Sono state due giornate intense, ricche di appuntamenti sul territorio, quelle che hanno visto protagonisti Ettore Rosato, vicepresidente della Camera e Coordinatore Nazionale di Italia Viva e Marco Di Maio, in visita in Emilia Romagna, a sostegno della Lista Bonaccini Presidente, in vista dell'appuntamento con le prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale.

Con Rosato e Di Maio, era presente il candidato al consiglio regionale, Claudio Vicini.

Giovedì 23 gennaio, Ettore Rosato e Di Maio hanno fatto visita al mercato ambulante a Forlimpopoli in mattinata; nella stessa città hanno ammirato anche Casa Artusi, noto autore di libri di cucina.



In seguito, si sono recati a Ravenna, dove hanno incontrato gli imprenditori del porto locale, per poi passare a visitare lo stabilimento Marcegaglia e l’azienda Micoperi. Nel pomeriggio, Rosato e Di Maio hanno preso parte ad un tavolo di lavoro con gli imprenditori locali, organizzato da Confcommercio; hanno poi fatto visita alla cooperativa sociale locale dedita al traposto malati e ai lavoratori dell'Aeroporto di Forlì.

Infine, in serata hanno partecipato all'appuntamento di chiusura della campagna elettorale e brindisi augurale col candidato alle regionali Claudio Vicini, a Borgo Sisa, dove è stato ricordato il tema centrale della sanità, in regione, tema caro a Vicini, noto medico otorino.



Venerdì 24 gennaio, Rosato e Di Maio in mattinata si sono recati al mercato di Reggio Emilia e a pranzo a Maranello, insieme a Marco Richetti.


"Il nostro obiettivo - ha commentato Rosato, tramite i suoi profili social, a margine del suo tour - è assicurare un buon governo all'Emilia Romagna. Ecco perché tifiamo per Stefano Bonaccini".