Matteo Renzi Enews

Enews 794, venerdì 27 maggio 2022

L'Enews della settimana.                         

Clicca sul banner per donare il tuo 2x1000 a Italia Viva!

Il Presidente Draghi ha fatto bene a cercare l’accordo di Putin e Zelensky sul grano ucraino. Vediamo se riusciremo a sbloccare almeno le navi pronte alla partenza. La crisi alimentare in arrivo è devastante, ogni sforzo diplomatico per ridurne gli effetti è saggio e lungimirante. Bravo Draghi.  

La vicenda delle armi nelle scuole americane spacca il cuore. Ho trovato molto toccanti le parole di qualche politico o sportivo americano. Ma non è più tempo di parole. Oggi un diciottenne in Texas può andare a comprare un’arma con estrema facilità. I diciottenni devono comprare i libri, andare ai concerti, vedere i musei. Non comprare le armi. Che poi era – ricorderete – il senso dell’operazione "Un Euro in cultura, un Euro in sicurezza".  

Continua la polemica sul reddito di cittadinanza. Bisogna dirlo con forza: il reddito di cittadinanza non combatte la povertà. Il reddito di cittadinanza condanna una generazione a rimanere povera per sempre. A meno di non voler dire che con 500€ al mese si può campare bene. Per combattere la povertà serve il lavoro, non il sussidio. Su questo sono pronto a fare dibattiti in tutta Italia: noi siamo il vero partito del lavoro, altro che redditi di cittadinanza e quota 100. Lavoro vero, lavoro di qualità, lavoro pagato bene. Ma LAVORO, non sussidi. La R di Radio Leopolda, una erre rovesciata, è il simbolo di tutto ciò che vogliamo rovesciare, reddito di cittadinanza incluso.

Il Mostrosta viaggiando molto forte. Vedremo domani nelle classifiche dei libri come siamo messi. Stamattina ne ho parlato con Gaia Tortora e David Parenzo a Omnibus: qui trovate il link. La cosa bella è che, quando abbiamo la possibilità di discutere di contenuti, di raccontare che cosa c’è dentro il libro, le persone rimangono senza parole. Ammutoliscono e si dicono: "non può essere vero". Alla fine delle 189 pagine forse non cambieranno idea su di me. Ma di certo cambieranno idea sul Paese, sulle istituzioni e sugli ultimi dieci anni. Qui il link per Amazon, su Instagram le foto delle varie tappe. Le presentazioni continuano a essere piene di persone; bellissimo riabbracciarci in presenza. Lunedì vi invio un calendario dettagliato delle prossime tappe.  

Nel frattempo, vi auguro un buon weekend. Noi abbiamo parlato di sport ieri a Roma con Daniela Sbrollini; lunedì saremo a Milano, a parlare di fisco con Luigi Marattin e molti ospiti tra i quali il sindaco riformista di Milano, Beppe Sala.


Un sorriso, 


P.S. Chi vuole ricevere informazioni usi anche il canale Telegram, iscrivendosi qui. E, per chi può aiutarci, ricordiamo il link ai contributi e C46 come codice per il 2x1000. Anche un piccolo aiuto, fatto da tanti, fa la differenza, grazie!