elezioni 2022 materiali

Elezioni Politiche 2022 - le Card

In questa sezione, troverete tutte le card per la campagna elettorale 2022, da scaricare e condividere. La pagina è in aggiornamento, man mano verranno caricate qui le card disponibili.

CARD PROGRAMMA


1.
Card Rigassificatori



Sul gas non possiamo mettere a rischio il lavoro fatto da Draghi. Servono subito 2 rigassificatori per assicurare l'indipendenza dell'Italia dal gas russo.

2. Card Sindaco d'Italia



Il Paese ha bisogno di governi stabili ed efficienti, al servizio dei cittadini. Con il Sindaco d'Italia, dopo le elezioni si sa subito chi ha vinto e chi vince governa per 5 anni.

3.
Card Industria 4.0



Dobbiamo ripristinare Industria 4.0, includendo gli investimenti per la transizione ecologica. Stimoliamo crescita, innovazione e sviluppo, miglioriamo la competitività internazionale delle nostre imprese.

4. Card Servizio Sanitario



Serve un servizio sanitario facilmente accessibile e più efficiente che assicuri agli anziani di questo Paese indipendenza, autonomia e dignità.

5. Card Fisco



Il sistema fiscale in Italia è pesante e inefficiente, al Paese serve un sistema a misura di cittadini e imprese, serve un fisco più leggero e più semplice.

6. Card Giovani



È il momento di mettere i più giovani al centro delle politiche di governo. Scuola, formazione, lavoro: aiutiamo le nostre ragazze e i nostri ragazzi a costruire il futuro che meritano.

7. Card Giustizia



Basta giustizialismo! Semplifichiamo i processi e garantiamo ai cittadini una giustizia davvero giusta.

8. Card Incentivi Salariali per le Madri



Favoriamo il rientro al lavoro dopo la maternità con incentivi mirati, sosteniamo le imprese nelle spese di sostituzione, agevoliamo la riqualificazione professionale e riformiamo i congedi parentali.

9. Card Fisco



Ogni euro recuperato dalla lotta all'evasione fiscale deve essere destinato a ridurre le tasse. Diamo respiro a famiglie, imprese e lavoratori.

10. Card Energia



Basta con l'ambientalismo dei "no a tutto". Il nucleare è una fonte energetica sicura, pulita e necessaria per raggiungere gli obiettivi climatici del 2050. Non possiamo più essere l'unico Paese G7 a non utilizzarlo.

11. Card Mezzogiorno



Il rilancio del Mezzogiorno è centrale per il futuro del Paese. Grazie alle risorse UE completiamo l'Alta Velocità, creiamo infrastrutture efficienti e trasformiamo il Sud nell'hub energetico del Mediterraneo.

12. Card Fisco - Giovani



Garantiamo un sostegno ai giovani lavoratori, con un'IRPEF azzerato fino ai 25 anni, al 50% fino ai 30 anni. È anche così che il Paese riparte.

13. Card Fisco - Premi Produttività



La produttività del lavoro va premiata e incentivata attraverso una detassazione completa dei premi di produzione.

14. Card Sanità



Subito un Piano straordinario per ridurre le liste d'attesa di visite specialistiche, di controllo ed interventi. Così colmiamo il “deficit di cure” causato dalla pandemia.

15. Card - Rimborso viaggio per studenti fuorisede che vanno a votare


Consentire agli studenti fuorisede di votare senza obbligo di rientro è una priorità: il prossimo governo prenda l'impegno, noi abbiamo la proposta pronta. Intanto per il 25/9 rimborsiamo loro il 100% del biglietto per andare votare, basterebbero 17 milioni.

16. Card - Rete Idrica


Il 40% dell’acqua che passa per la rete idrica viene dispersa. È fondamentale ridurre il numero degli operatori del servizio idrico, oggi 2.500 di cui l’83% pubblici, per aumentare gli investimenti e il loro coordinamento.

17. Card Giovani e attività imprenditoriale



Aiutiamo gli under 35 a sostenere i costi associati all’apertura di una nuova attività, proponendo di posticipare e rateizzare tutti gli adempimenti fiscali del primo triennio negli anni successivi.

18. Card Centri Antiviolenza



Per contrastare fenomeni di violenza e tutelare le donne proponiamo di aumentare il numero di centri antiviolenza così da raggiungere i target europei.

19. Card Comuni e investimenti



Mettiamo a disposizione dei comuni circa 2 miliardi di euro fino all’inizio del 2026 per aumentarne le capacità d’investimento e aiutarli a realizzare le opere finanziabili dal PNRR.

20. Card Carriere dei Magistrati



Per una giustizia più giusta e garantista, proponiamo un sistema di valutazione dei magistrati più efficiente e l’approvazione della proposta di legge costituzionale sulla separazione delle carriere.

21. Card Sanità Stato/Regioni



Nel caso in cui le Regioni non siano in grado di rispettare i Livelli Essenziali di Assistenza, va riconosciuta allo Stato la possibilità di intervenire.

22. Card Turismo non balneare



Per sfruttare al meglio il potenziale turistico del Mezzogiorno e ridurne la stagionalità, aumentiamo la spesa pro-capite dei comuni del Sud in cultura e miglioriamone le capacità ricettive.

23. Card Spesa Militare



Ad oggi la spesa militare ammonta a circa l’1,5% del PIL. Per raggiungere il target NATO del 2% entro il 2025 dobbiamo aumentarla di 2,6 miliardi l’anno.

24. Card Aliquote Ridotte per facilitare uscita dal Forfettario



Per chi supera la soglia di 65.000 euro del regime forfettario, creiamo uno scivolo biennale di tassazione agevolata che accompagni gradualmente l’ingresso alla tassazione ordinaria Irpef.

25. Card Piattaforma Unica Riti Giudiziari



Per efficientare la macchina giudiziaria e migliorarne l’accessibilità da parte dei cittadini, vogliamo creare un’unica piattaforma telematica - oggi ne esistono 10 - per tutti i riti giudiziari.

26. Card Aumentare Investimenti in Prevenzione Sanitaria



Aumentiamo gli investimenti in prevenzione sanitaria creando un’Agenzia Nazionale, ripristinando gli Osservatori regionali e promuovendo la formazione continua e obbligatoria del personale.

27. Card Agricoltura 4.0



Vogliamo rafforzare le competenze tecniche sulle pratiche agronomiche più avanzate e di incentivarle tramite Agricoltura 4.0.

28. Card Detraibilità Spese Sportive



Rendiamo detraibili le spese sostenute per l’iscrizione a palestre, corsi e impianti sportivi per incentivare un'attività che contribuisce al benessere psico-fisico della persona.

29. Card Azzeramento burocrazia per anziani e persone con disabilità



Per potenziare, in via prioritaria, il welfare delle fasce più deboli della popolazione, proponiamo di azzerare la burocrazia per anziani e persone con disabilità.

30. Card Approvazione di un Piano per Contrastare il Dissesto Idrogeologico



Le immagini dell'alluvione nelle Marche sono spaventose. Servono un piano per la gestione del dissesto idrogeologico, investimenti in prevenzione e infrastrutture di contenimento per rendere più sicuri i territori.


CARD TEMATICHE

1.
Card Sanità



Ci vogliono mesi per una mammografia, una TAC, un esame. Ma non si parla più di sanità. Durante il Covid tutti i lavoratori della sanità erano eroi. E ora? Siamo l’unica lista che chiede i soldi del MES per la sanità. Per migliorare la qualità della nostra sanità, #TerzoPolo.

2. Card Fiducia/Sfiducia al Governo Draghi



Nel 2021 il PIL italiano è cresciuto del 6.7% grazie alla guida di Mario Draghi. Per ringraziarlo Salvini, Conte e Berlusconi lo hanno mandato a casa. Noi siamo l’unico schieramento che ha scelto Draghi e lo ha sempre sostenuto. Gli altri: destra, sinistra e cinque Stelle hanno votato più volte la sfiducia a Draghi. Domenica 25 settembre potete votare per quelli che hanno votato contro Draghi. Oppure l’unica alternativa siamo noi #TerzoPolo #ItaliaSulSerio.

3. Card Lavoro



Gli altri fanno promesse, noi presentiamo risultati. Per uscire dalla povertà serve un lavoro pagato bene, la sanità, l’educazione. Non un sussidio clientelare. Noi vogliamo la crescita, loro l’assistenzialismo. #TerzoPolo

4. Card Europa



Noi vogliamo gli Stati Uniti d’Europa, non il sovranismo. #TerzoPolo



CARD ITALIA SUL SERIO

1. 
Card Calenda



Il nostro obiettivo è chiaro: portare avanti l'agenda Draghi anche nella prossima Legislatura. Solo così saremo in grado di attuare tutte le riforme previste dal PNRR.

2. 
Card Bonetti



È urgente mettere in campo una forza politica che porti a completamento la realizzazione dell'Agenda Draghi, degli investimenti e delle riforme. Dobbiamo avere l'ambizione di cambiare il Paese e la vita delle persone.

3.
Card Carfagna



Azione e Italia Viva pongono al centro del programma l'attuazione di un piano per abbattere quel muro invisibile che divide in due il Paese. Ogni rinegoziazione è un macigno sulla strada della sua realizzazione.

4. Card Gelmini



Il Terzo Polo non è solo la novità, ma l'unico modo serio, credibile, difficile e coraggioso per cambiare questo Paese. Noi faremo la nostra parte, senza paura e a viso aperto.

5. Card Boschi



Il giustizialismo è un'aberrazione
. Noi riconosciamo solo i valori della Costituzione quindi stiamo nel garantismo. Il grido di allarme arrivato dai cittadini che hanno votato i referendum sulla giustizia resta un tema importante, al centro del nostro programma.

6. 
Card Marattin



L'epoca dei cantastorie in questo Paese è finita. Le energie migliori, che non sono mai potute entrare perché non avevano lo spazio giusto, ora hanno trovato il loro tempo. È tornato il tempo della serietà e della competenza.