26/08/20
Scuola Formazione paese meritare l'europa

Castrocaro, Meritare l'Europa, Renzi: "La scuola è il punto di ripartenza del Paese"

Entusiasmo per la prima giornata della seconda edizione della Scuola di Formazione politica di Italia Viva e Renew Europe, 26 agosto 2020.

"A Castrocaro con le 250 ragazze e ragazzi per la scuola di formazione politica 'Meritare l'Europa'. La scuola è il punto di ripartenza del Paese: come i ragazzi sono venuti qui a Castrocaro facendo il test seriologico, così dobbiamo fare anche il 14 settembre. Perché la priorità è che la scuola riparta: un Paese con la scuola chiusa è un Paese morto": è un intervento fortemente incentrato sulla formazione, quello di Matteo Renzi, che oggi ha tenuto il suo speech di apertura dei lavori per la seconda edizione della Scuola di Formazione politica di Italia Viva e Renew Europe, che quest'anno si svolge a Castrocaro Terme, dal 26 al 28 agosto 2020.

Renzi aveva già ribadito il valore della scuola e dell'educazione, in senso più ampio, nella sua Enews della settimana, anticipando per l'appunto il tema portante di questa tre giorni. "Sono in partenza per Castrocaro, dove per tre giorni staremo insieme a 250 ragazze e ragazzi per la seconda edizione della scuola di formazione politica. Il titolo di quest’anno è 'Meritare l’Europa'. Vorrei dirvi quanto sono emozionato. L’educazione è la vera arma per combattere il populismo", aveva spiegato Renzi nella sua Enews, sottolineando che "dire a queste ragazze e ragazzi che conviene studiare, impegnarsi, approfondire: non rimanere mai schiavi della superficialità dei populisti".

E sono davvero tanti gli spunti offerti ai 250 allievi della scuola, già in questa prima giornata, durante la quale hanno potuto assistere all'intervento del direttore del quotidiano "la Repubblica", Maurizio Molinari, che ha risposto alle domande degli allievi.

Non solo: gli allievi hanno anche potuto assistere al colloquio fra Matteo Renzi e Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia Romagna.


Tanti gli ospiti illustri presenti in sala, a partire dalle due Ministre espressione di Italia Viva, Teresa Bellanova ed Elena Bonetti, e dal vice Presidente della Camera dei Deputati, Ettore Rosato, che, nel corso della tre giorni, daranno il loro contributo al dibattito con i giovanissimi allievi, tutti nati dal 1990 al 2004, compreso un "quasi" diciottenne che, come anticipato proprio da Renzi, nella sua Enews, festeggerà il suo compleanno alla Scuola di Formazione di Castrocaro.

"In viaggio verso Castrocaro, diretta alla scuola di formazione politica per under 30 Meritare l’Europa, voluta da Matteo Renzi ed organizzata dal mio partito, da Italia Viva", ha commentato la Ministra Teresa Bellanova, nel pomeriggio, con un post Facebook, mentre si recava a Castrocaro. "So già  - prosegue Bellanova - che sarà una splendida esperienza: ascoltare i ragazzi e le ragazze, le loro storie, le loro passioni, le loro critiche, le loro proposte è per me e per noi necessario e sempre importante. Sarà un appassionante momento di confronto, in cui proverò a trasmettere loro qualcosa e dal quale, ne sono sicura, sarò soprattutto io a tornare con qualcosa in più. Dobbiamo scommettere sulle nostre ragazze e sui nostri ragazzi. Nei loro occhi vedo ogni volta un entusiasmo, una voglia di imparare, di conoscere, di costruire il domani, vedo lo sguardo attento di una generazione che sarà la classe dirigente del domani e che ci renderà orgogliosi. Anche per questo credo sia importante che la politica presti ascolto ai giovani, a chi verrà dopo di noi. Loro sono già proiettati verso futuro, pronti a cambiare il mondo. Come genitori e nonni abbiamo il dovere di sostenerli e accompagnarli, per vederli crescere e diventare ancora migliori".


"Cambia la location ma non cambiano l’entusiasmo e la motivazione di 250 ragazze e ragazzi under 30 che hanno voglia di imparare e mettersi in gioco", ha commentato Ettore Rosato, coordinatore nazionale Iv, dalla sua pagina Facebook, sottolineando anche quanto sia stata calorosa l'accoglienza alla nostra scuola di Castrocaro per gli ospiti in programma: "dopo i saluti della sindaca Marianna Tonellato e di Marco Di Maio una densa lezione di Maurizio Molinari, il direttore di Repubblica, introdotta da Matteo su politica estera, nuovi e antichi conflitti, innovazione e intelligenza artificiale".

"Oggi parte a Castrocaro la seconda edizione della nostra scuola di formazione politica, Meritare l’Europa. 250 giovani da tutta Italia, pari numero di ragazze e ragazzi. Io sarò con loro e con Matteo Renzi, lo scorso anno l'abbiamo organizzata insieme e oggi ci ritroveremo ancora una volta, tutti quanti insieme, per dire cosa è per noi fare politica: studiare, formarsi, impegnarsi insieme, fare gioco di squadra per fare il bene di tutti, questo è il progetto di Italia Viva. #MeritareLEuropa è aprire una strada ai sogni grandi, è dire sì e dare spazio alle speranze migliori e farle crescere, è incontrare chi vede e vuole un futuro e sa che il futuro è insieme, chi è pronto a metterci il cuore, chi sa che la politica è essere per gli altri, per tutti", ha commentato la Ministra Elena Bonetti, con un post Facebook

L'appuntamento, per i nostri 250 allievi, è per domani, con un programma ancora denso di spunti e proposte interattive, che vedranno in campo anche i parlamentari di Italia Viva e Renew Europe, nonché diversi sindaci, impegnati in numerosi workshop tematici.

Chi lo desidera, può visualizzare sul profilo Instagram di Italia Viva le foto dell'evento e sul canale YouTube i video dell'evento, mentre è possibile seguire i lavori sui social tramite l'hashtag #MeritareLEuropa.