03/12/20
salute paese istituzioni

Vaccini Anti-Covid, Sbrollini: "Soddisfatti che le nostre richieste siano state recepite dal Governo"

L'intervento della parlamentare Iv pubblicato da "il Giornale di Vicenza" , 3 dicembre 2020. 

Sul fronte governativo a intervenire è la senatrice di Italia Viva, Daniela Sbrollini: «Il governo ha dato rassicurazioni sul tenia dei vaccini anticovid. Purtroppo l'accordo completo non c'è. Se ne discuterà in una riunione di approfondimento».

La senatrice vicentina prova però a evidenziare anche i risultati raggiunti: «Ci sono però dei punti fermi condivisi importanti. Sull'approvvigionamento e sui costi sembra che si vada verso una trattativa democratica e trasparente. Non saranno i singoli stati a negoziare con le multinazionali farmaceutiche. Sarà una trattativa centralizzata a Bruxelles, per evitare sperequazioni e speculazioni. I vaccini coinvolgeranno in modo ordinato tutti. Il vaccino sarà gratuito e distribuito a tutta la popolazione senza alcuna discriminazione. Sono richieste che abbiamo da tempo avanzato come Italia Viva e siamo soddisfatti che siano state recepite dal Governo. Prima gli operatori sanitari e sociosanitari, residenti e personale delle Rsa per anziani, le persone fragili, le persone in età avanzata, le forze dell'ordine e gli insegnanti per ottenere una maggiore copertura vaccinale e coprire persone con maggiori fattori di rischio».