parlamento Ucraina

Ucraina, Conzatti: "Condanno l'ingiustificato ed ingiustificabile attacco russo"

L'intervento pubblicato da "l'Adige", 26 febbraio 2022.

I parlamentari trentini condannano la guerra e temono che l'Unione Europea sia messa a rischio. La senatrice di Italia Viva Donatella Conzatti punta il dito contro Putin: «Condanno l`ingiustificato ed ingiustificabile attacco russo. Un`azione che segna la violazione dell'integrità territoriale dell'Ucraina e del diritto internazionale».

Sulle sanzioni la senatrice Iv ha le idee chiare: «Sono inevitabili visti i fatti. Il pacchetto di sanzioni deciso dall`Europa ha l`obiettivo di rendere il più difficile possibile al Cremlino continuare le sue azioni aggressive. Il problema della dipendenza energetica dell`Italia precede invece la attuale situazione. Nei decenni si è detto troppe volte "no" a scelte energetiche, affidandosi alla possibilità di rifornirsi all`estero. Non possiamo più dipendere energeticamente da altri Paesi».