21/05/21
giustizia paese

Tribunali abruzzesi, D'Alessandro: "Ho presentato un emendamento per mantenerli aperti"

L'intervento pubblicato da "il Centro", 21 maggio 2021.  

Si va a Roma e non solo: saranno organizzate manifestazioni in ogni città. La battaglia per la difesa dei Tribunali di Avezzano, Lanciano, Sulmona e Vasto passa a Roma: sarà quella la prossima azione di sindaci, presidenti delle province e degli ordini degli avvocati per i presidi di giustizia abruzzesi e per trasmettere il problema ai capigruppo dei partiti di governo. 

Intanto, l'onorevole di Italia Viva Camillo D'Alessandro ha spiegato come il «Decreto Proroghe sul quale sono agganciati diversi emendamenti dei parlamentari abruzzesi per la proroga a favore dei tribunali abruzzesi sarà ricompreso all'interno del Decreto aperture attraverso un emendamento del Governo, per cui proroghe ed aperture saranno un unico provvedimento. Per tali ragioni ho ritenuto, al fine di mettere in sicurezza l'obbiettivo della proroga, di presentare un sub emendamento proprio all'emendamento del Governo in modo da avere una copertura totale: se saltassero gli emendamenti al Dl Proroghe avremmo un'altra chance con il mio sub emendamento. Non importa quale emendamento sarà approvato, se il mio o quello dei colleghi, l'importante è che ci sia l'approvazione».