Infrastrutture trasporti

Trasporto aereo, Paita: "Disagi inaccettabili, ora coordinamento Ue"

L'intervento pubblicato da "l'Adige", "la Sicilia", e altri quotidiani, 18 luglio 2022.

“Quello che sta accadendo negli aeroporti è inaccettabile soprattutto per i cittadini, sottoposti a disagi incredibili, a cui si aggiungono il malfunzionamento o le scarse informazioni fornite dalle compagnie aeree in sciopero". Lo dichiara Raffaella Paita, presidente della Commissione Trasporti.

“La situazione si è ulteriormente aggravata perché tale sciopero si colloca in un momento in cui il Paese sta cercando di riprendersi dagli ingenti danni provocati dalla pandemia. È chiaro che è in atto in tutta Europa e nel mondo una crisi del trasporto aereo. Bisogna senz’altro lavorare perché ci sia un coordinamento europeo delle risposte che vengono date. Quello che sta accadendo, dal punto di vista dei consumatori, è inaccettabile. Se a questo sommiamo il fatto di aver fatto coincidere lo sciopero dei controllori aerei dell’Enav, la cosa assume contorni di gravità anche maggiore. Il ministero si faccia carico di una visione di insieme su questo punto", conclude Paita.