28/04/21
Infrastrutture trasporti

Trasporti, Sbrollini: "Vicenza entrerà nel circuito ferroviario che conta"

L'intervento pubblicato da "il Giornale di Vicenza", 28 aprile 2021.

«La conferma che la tratta di alta velocità/capacità che coinvolge Vicenza avrà i soldi per essere realizzata ora c'è. Per Vicenza è un risultato buonissimo e importante. Ora che è arrivata la certezza possiamo anche dire che non c'era niente di scontato. Tante priorità si accavallano e per riprendere la strada della ripresa, il nostro Paese deve fare i conti con tante arretratezze da superare». La senatrice di Italia Viva Daniela Sbrollini è soddisfatta per il finanziamento confermato alla Camera dal premier Mario Draghi nella giornata di lunedì.

«Vicenza entrerà nel circuito ferroviario che conta e nel futuro resterà ben collegata con il resto d'Europa. Che la tratta che ci riguarda sia finanziata dall'Italia e non rientri nell'elenco delle opere finanziate dall'Europa va benissimo. Anzi diventa una scelta ancora più significativa di una volontà manifestata dal governo Draghi. Un lavoro in continuità con i governi precedenti. La tratta dell'alta capacità che coinvolge la nostra città è e rimane tra le priorità nazionali. Per Vicenza una grande occasione per ripensare al meglio zone significative del centro urbano. Sì, è stato un gran lavoro di squadra. Variati dice giusto. Ognuno che ha avuto possibilità di contribuire per raggiungere questo obiettivo, l'ha fatto. E anche questo dà soddisfazione», conclude Sbrollini.