Scuola parlamento

Toccafondi: "Rivedere le norme delle quarantene della scuola primaria"

L'intervento pubblicato da "la Stampa" e "la Repubblica", 20 gennaio 2022.

"Rivedere le regole sulla gestione dei casi di positività da Covid nella scuola primaria, eliminando le contraddizioni rispetto alla norma generale secondo chi ha ricevuto il booster o due dosi da non più di 120 giorni è esentato dalla quarantena". Lo prevede un ordine del giorno al dl Green pass, a firma di Gabriele Toccafondi, capogruppo di Italia Viva in commissione Cultura alla Camera, che è stato approvato.

"Secondo le regole attuali - spiega Toccafondi - le persone asintomatiche che hanno ricevuto la dose booster o hanno completato il ciclo vaccinale da non più di 120 giorni, sono esentati dalla quarantena. La circolare emanata dal ministero della Salute e dell'Istruzione prevede, invece, che due casi di positività in una classe della scuola primaria determinino l'ingresso automatico in Dad. E che per il ritorno all'attività in presenza sia necessaria una quarantena di 10 giorni con test di uscita negativo per tutti i ragazzi".

"Oltre a essere in contrasto con la norma generale, la quarantena assoluta mette in difficoltà le famiglie e scoraggia le stesse famiglie a far vaccinare i loro figli quando invece le regole dovrebbero andare nella direzione opposta di incentivare la somministrazione del vaccino tra i più piccoli", rileva ancora Toccafondi. "È quindi necessario che si rivedere le norme garantendo, qualora sia necessario il ricorso alla Dad, una maggiore libertà di movimento a studenti vaccinati o guariti", conclude Toccafondi.