territori Infrastrutture

Toccafondi: "Dem confusi con il voto contro Peretola"

L'intervento pubblicato da "il Tirreno" e "la Nazione", 3 agosto 2022.

«Il sindaco di Campi si prepara per andare in Parlamento e il Pd lo saluta votando un ordine del giorno della sinistra contro lo sviluppo di Peretola. Ecco cosa sarà il centrosinistra, a Campi come a Firenze e a livello nazionale, se non si aprirà ai riformisti: un'accozzaglia contro qualcosa o contro qualcuno, e basta». Così Gabriele Toccafondi, deputato fiorentino di Italia Viva, commenta l'ultimo atto del consiglio comunale di Campi Bisenzio prima dello scioglimento dovuto alle dimissioni del sindaco Emiliano Fossi, candidato dal Pd in Parlamento, e prima del commissariamento dell'ente.

Si è trattato, infatti, di voto compatto, quasi all'unanimità, quello dei consiglieri di Campi, tutti per dire no alla nuova pista dell'Aeroporto di Peretola. «Quello che è successo in consiglio comunale a Campi, col Pd che vota contro il potenziamento dell`aeroporto insieme alla sinistra d`opposizione e addirittura anche alla Lega, è l'esempio perfetto della confusione tra i Democratici - sottolinea Toccafondi - : a livello nazionale e regionale si dicono a favore delle infrastrutture, ma sui territori le contrastano, a Campi come a Piombino, andando a traino della sinistra e dei grillini».

«Le elezioni del 25 settembre - conclude il deputato Toccafondi - saranno una sfida tra riformisti, da una parte, e populisti e sovranisti di varia estrazione, dall`altra. Il Pd da che parte sta».