03/03/20
economia coronavirus stopmutui2020

#StopMutui2020: la proposta di Italia Viva per far fronte all'emergenza Coronavirus

La proposta pensata per far fronte alla crisi economica conseguente all'emergenza coronavirus, lanciata da Matteo Renzi. 

Una sorta di anno sabbatico per consentire a chi non ce la fa di non pagare, fino alla fine del 2020, il mutuo o il prestito aziendale: è la proposta lanciata, durante una diretta Facebook da palazzo Madama, da Matteo Renzi, in riferimento alle conseguenze economiche del Coronavirus Covid-19.

"La crisi è durissima, c'è ed è enorme", ha spiegato Renzi durante la diretta. "Prima di andare a chiedere all'Europa la flessibilità, viene l'emergenza liquidità, affiché l'Ue aiuti le banche italiane a permettere a chi non ce la fa a non pagare, per il 2020, le rate del mutuo o del prestito aziendale", ha proseguito Renzi, che già nella Enews odierna aveva affrontato le conseguenze in ambito economico del diffondersi del virus.

"Una sorta di ancora di salvezza, di galleggiante. La nostra proposta, condivisa da importanti manager del mondo della finanza - ha concluso Matteo Renzi - è quella di considerare questo come un periodo sabbatico per chi non ce la fa a pagare il mutuo. La zona rossa esiste e si chiama Italia".

Chi lo desidera, può rivedere la diretta video di Matteo Renzi qui di seguito o a questo indirizzo.



Inoltre, è possibile diffondere i materiali relativi alla campagna, con l'hashtag #Stopmutui2020.