Europa Europarlamento

"Siamo uniti dalla determinazione di rafforzare la democrazia a livello europeo": la dichiarazione di PDE/IV

Il documento adottato in occasione del Consiglio dell'11 dicembre 2021, durante il quale IV ha ufficializzato la propria adesione.

"Noi Democratici Europei siamo una forza politica centrale in Europa e vogliamo rafforzare l’Unione Europea (UE). Le nostre tradizioni umaniste ci spingono a riformare l’Europa, e la nostra fede nel pluralismo politico, ci fa rifiutare l’assurda dicotomia tra politica di sinistra e di destra. Ecco perché discutiamo con tutti, abbiamo avversari politici, ma nessun nemico. E come per l’UE stessa, la più grande forza dei democratici è la nostra diversità nel difendere i diritti fondamentali, i principi e la libertà di espressione, di opinione e di stampa. Crediamo nel potere dell’educazione, della cultura, della ragione, della lucidità e del dialogo", si legge nella Dichiarazione di Francoforte, documento adottato da PDE/IV in occasione del recente Consiglio dell'11 dicembre 2021, quando IV ha ufficializzato la propria adesione.

"Vogliamo un’Europa giusta, aperta, impegnata e ammirata dal mondo per la sua cultura e i suoi valori. Rifiutiamo fondamentalmente il breve termine: crediamo nelle soluzioni a lungo termine, nelle politiche che riformano l’Europa e nell’investimento nel futuro della prossima generazione. Per questo mettiamo l’insegnamento e l’educazione al centro di tutte le nostre politiche, affinché i giovani conoscano il loro passato e siano dotati degli strumenti per costruire il futuro dell’Europa", prosegue il documento.

"È tempo - si sottolinea - che i democratici europei si affermino: i partiti tradizionali che hanno dominato la scena europea fino ad ora non sono più in grado di rinnovare lo slancio europeista che i padri fondatori avevano innescato. Siamo uniti dalla determinazione di rafforzare la democrazia a livello europeo: costruire il pilastro centrale su cui si basa la democrazia europea e rafforzare la cittadinanza europea".

"Il ruolo dei democratici è quello di essere al centro della politica europea", sicché, si conclude, "il Partito Democratico Europeo deve ispirare una nuova costellazione politica per trasformare l’UE e rafforzare la nostra democrazia europea".

Chi lo desidera può leggere e scaricare qui il documento completo.