08/01/21
Formazione salute paese

Scuola, Sbrollini: "Vacciniamo gli insegnanti"

L'intervento della parlamentare Iv pubblicato da "il Giornale di Vicenza", 8 gennaio 2021. 

Il dibattito sui ritorno a scuola si fa via via più acceso a tutti i livelli. E mentre studenti e famiglie fanno sentire la loro voce, chiedendo in tempi rapidi un efficace e duraturo piano di rientro in classe, anche dal mondo della politica e delle istituzioni gli interventi non mancano. Italia Viva lancia anche una proposta: "Vaccinare gli insegnanti".

"La scuola è una priorità - interviene la vicentina Daniela Sbrollini, senatrice lv e capogruppo di IV in Settima commissione - la formazione scolastica e la crescita relazionale degli studenti sono state frenate, in certi casi bloccate. La Dad ha supplito per quanto possibile, ma non può sostituire la didattica in presenza. Molti ragazzi sono stati sacrificati, in certi casi emarginati, dalle insufficienze informatiche. Soprattutto i ragazzi meno fortunati, con alle spalle famiglie più deboli, socialmente ed economicamente".

"I ragazzi non ce la fanno più - continua Sbrollini - stanno perdendo un anno fondamentale. Loro non hanno voce nel dibattito dì questi mesi, concentrato sugli aspetti sanitari ed economici. Aiutiamoli".

Dopo la premessa, la proposta di intervento: «Ogni settimana arrivano 470 mila dosi di vaccino, che è lo stesso numero degli insegnanti di medie e superiori. La prossima settimana vacciniamo gli insegnanti, facciamo il tampone agli studenti e riapriamo la scuola in sicurezza".