Scuola parlamento

Scuola, Italia Viva: Odg a sostegno di istruzione tecnica e professionale

L'ordine del giorno proposto dai parlamentari di Italia Viva.

"Bene che il Governo abbia accolto un ordine del giorno proposto da Italia Viva nell’ambito dello spacchettamento del Ministero della Pubblica Istruzione e dell’Università in due dicasteri. Si tratta di una proposta per la creazione, nell’ambito della riorganizzazione del Ministero dell’Istruzione, di una posizione dirigenziale specifica che si occupi di istruzione tecnica e professionale con funzioni distinte da quelle attinenti all’istruzione liceale".

"Abbiamo ormai in Italia una carenza cronica di personale tecnico e un gap tra domanda e offerta di lavoro, specialmente giovanile, che ci impone di orientare le scelte dei ragazzi e delle famiglie anche verso l’istruzione tecnica. Si tratta di una leva strategica fondamentale per costruire crescita economica e occupazionale sostenibile".

Lo dichiarano in una nota congiunta i senatori di Italia Viva Annamaria Parente, Daniela Sbrollini ed il presidente Davide Faraone.