22/07/20
parlamento sport

Sbrollini: "Sempre in prima linea per il professionismo femminile negli sport"

L'intervento della candidata Presidente del Veneto, pubblicato da "Tuttosport", 22 luglio 2020.

In occasione del formale avvio dell'iter di graduale riconoscimento del professionismo femminile in ambito calcistico, Olympialex, l'associazione che riunisce gli avvocati dello sport, ha organizzato la tavola rotonda: "Un sogno chiamato professionismo - prospettive e sviluppi'.

Fra gli interventi nel webinar sul percorso che dovrà portare al professionismo c'è stato quello della senatrice Daniela Sbrollini: «Vi posso garantire che mi batterò assieme ai colleghi e colleghe affinché questo riconoscimento diventi realtà in tempi molto brevi, e possiamo farlo se assieme scriviamo questa norma in modo chiaro senza ambiguità di nessun tipo e criticità: penso in questo alla dicitura generica "gli sport femminili" che è profondamente sbagliata; dobbiamo scrivere che il professionismo femminile è in tutti gli sport, in maniera chiara appunto, perché altrimenti ci saranno federazioni che lo riconoscono e altre che non daranno mai l'accesso alle nostre atlete».