parlamento Ucraina

Sbrollini: "Da Zelensky e Draghi parole di coraggio e responsabilità"

L'intervento pubblicato da "il Giornale di Vicenza", 23 mazro 2022.

"È stato davvero emozionante ascoltare le parole del presidente Zelensky, ho avvertito ancora di più il senso di responsabilità di ognuno di noi che riveste un ruolo istituzionale. Sono state parole pacate, ferme, di grande coraggio, che hanno richiamato i grandi valori di un popolo che veramente sta dimostrando una resistenza straordinaria". Così la senatrice di Italia Viva, Daniela Sbrollini, commenta gli interventi del presidente ucraino Volodymyr Zelensky e del premier Mario Draghi alla Camera.

Allo stesso modo, aggiunge Sbrollini, "si è dimostrato come sempre grande e autorevole il nostro presidente Draghi affermando con decisionismo e senso di responsabilità quello che oggi sta facendo il nostro governo per il popolo ucraino, senza distinguo di alcun tipo ma con un Parlamento unito".