04/06/21
territori sanità

Sanità, Sicilia, Faraone: "Da Musumeci e Razza un grave errore"

L'intervento pubblicato da "Palermo - la Repubblica" e altri quotidiani, 4 giugno 2021.

"Musumeci e Razza hanno commesso un grave errore, così espongono la sanità siciliana, in piena vaccinazione e in un momento molto delicato, a fibrillazioni e polemiche dannose per i siciliani". Così in un una nota il coordinatore regionale in Sicilia e presidente dei senatori di Italia Viva, Davide Faraone, a proposito della scelta del presidente della Regione Siciliana di rinominare Razza assessore alla Sanità dopo che si era dimesso dall'incarico nel marzo scorso perché indagato nell'ambito di una inchiesta sulla presunta falsificazione dei dati Covid.

"Le sue dimissioni erano state assolutamente opportune in attesa della necessaria chiarezza, oggi non si capisce perché se le sia rimangiate - spiega ancora Faraone -. Razza ha sbagliato a tornare al suo posto e Musumeci ha sbagliato a chiederglielo".