11/01/20
Italia Viva territori

San Gimignano, la consigliera Bassi entra in Italia Viva

A San Gimignano, la Consigliera Bassi entra in Italia Viva. Scaramelli, capogruppo in Consiglio regionale: "continua a salire e a rafforzarsi la presenza di Italia Viva nei consigli comunali della Toscana".

Nasce Italia Viva nel Consiglio comunale di San Gimignano: è Cecilia Bassi, insegnante e mamma di due ragazzi, eletta con la lista Centrosinistra Civico a sostegno del sindaco Andrea Marrucci, nel maggio 2019.

"Mi sono avvicinata all’impegno politico sulla scia di quella forte stagione d’innovazione che - spiega Cecilia Bassi - l’avvento di Matteo Renzi ha innescato sulla scena politica, prima come segretario di partito, poi come capo del Governo. Temi che erano stati accantonati dall’agenda politica come l’attenzione alle giovani generazioni, alle politiche per il lavoro giovanile, alla formazione, alla cultura ed alle infrastrutture del sapere, con Renzi erano centrali e avevano riaperto in molti, me compresa, una finestra di fiducia nella buona politica. Oggi mi riconosco pienamente nelle politiche e nei valori di Italia Viva, nonché nell'impegno culturale e riformista che questo partito esprime. In sintonia con le mie idee e il mio percorso umano e politico - conclude Bassi - aderisco a Italia Viva continuando a collaborare lealmente ai lavori consiliari nel Gruppo di maggioranza del Consiglio Comunale di cui faccio parte, per dare a San Gimignano il governo riformista ed inclusivo che merita".

Soddisfazione per l'adesione di Cecilia Bassi a Italia Viva dal capogruppo in Consiglio regionale Stefano Scaramelli che definisce Bassi "figura di alto rilievo umano e culturale che arricchisce la composizione del nuovo partito e porta un contributo importante in termini amministrativi e di genere. Con Cecilia Bassi - prosegue Scaramelli - continua a salire e a rafforzarsi la presenza di Italia Viva nei consigli comunali della provincia di Siena e della Toscana".