07/07/20
economia fisco paese tasse

Ruffini: "Prima di tutto tagliare le tasse alle imprese. Solo così l'Italia riparte"

Estratto dell'intervista di Roberto Petrini, "la Repubblica", 7 luglio 2020.

Direttore Ruffini, se fosse per lei cosa sceglierebbe: tagliare l'Iva o l'Irpef?
«Non è un derby di fronte al quale dobbiamo scegliere da che parte stare - risponde Ernesto Maria Ruffini, direttore dell'Agenzia delle Entrate -. Non ci sono due curve che tifano. C'è la politica o meglio le politiche come ripeteva Andreatta e il fisco è la madre di tutte le riforme, a mio avviso. Serve una visione globale, anche se capisco che il tema aliquote Irpef sia il più sentito perché va diretto nelle tasche di tutti noi, delle imprese, delle famiglie. Non guardiamo solo al rigore, ma a tutta la partita. Non esiste un Var per la politica, ma la storia».

Ma qual è il primo punto al quale mettere mano?
«Rimango convinto che un buon punto di partenza per giocare questa partita sia dare ordine e disboscare le leggi esistenti che vanno poi raccolte in testi unici».

Chi lo desidera, può leggere l'intervista completa a questo indirizzo.