territori amministrative

Rosato: "Sosteniamo l'uomo giusto per Parma"

La notizia sulla "Gazzetta di Parma", 10 giugno 2022.

«Michele Guerra è l'uomo giusto per Parma». A sostenere il candidato sindaco del centrosinistra ieri mattina, al Bequadro di via Goito, sono arrivati i deputati di Italia Viva Ettore Rosato e Marco Di Maio.

Il partito di Matteo Renzi qui a Parma fa parte, infatti, assieme a Centro democratico e Psi, di Cantiere riformista, una delle sei liste che sostengono la corsa di Guerra. Introdotti dal candidato consigliere Francesco Zanaga, presente all'incontro con la capolista Carlotta Ricchetti e altri candidati, che ha ricordato che «Cantiere riformista in queste elezioni punta a essere decisivo», Di Maio ha spiegato che «Guerra è il candidato sindaco giusto perché conosce le grandi potenzialità che questa città può esprimere».

Guerra, nel suo intervento, ha, invece, definito «esaltante questa campagna elettorale che ci ha visto in mezzo alla gente. Ma non vogliamo essere votati perché c'è qualcuno peggiore di noi, ma per il progetto di città che abbiamo in mente e per il modo con cui questo progetto è stato costruito».

Anche Rosato, infine, ha insistito sul fatto che Guerra «è l'uomo giusto per Parma in un periodo che sarà decisivo per questa città anche per le risorse che arriveranno, come quelle del Pnrr, per cui serviranno amministrazioni capaci di pensare e innovare».

Il deputato, vicepresidente della Camera dei Deputati e presidente nazionale Iv, ha chiesto, infine, a tutti un ultimo sforzo in vista del voto di domenica per non lasciare a «una minoranza la delega a scegliere chi governerà la città».