25/01/21
paese istituzioni

Rosato: "Serve un patto per tutta la legislatura"

L'intervento pubblicato da "il Piccolo", 25 gennaio 2021.

«Ascolteremo la relazione. Certo il giudizio non è convincente sull'anno passato, a prescindere da quanto dirà il ministro. Tuttavia attendiamo di capire le idee per il prossimo anno». Così il coordinatore nazionale di Italia Viva, Ettore Rosato parla del voto sulla relazione sulla Giustizia.

E subito dice, a proposito della lettera firmata dai parlamentari di Iv: «Abbiamo ribadito che è necessario un patto di legislatura e che non ci sono veti o preclusioni. Un patto che deve servire all'Italia del 2030».

E «a dire la verità nessuno ci ha chiamato. Mi sembra che ci si muova ancora con la logica dell'appello al singolo senatore sperando di arrivare a quota 161. Io spero che prevalga la politica». Poi una stima sulla ricomposizione della maggioranza: «Se prevale la ragione direi 100%. Altrimenti non ci spaventa l'opposizione». «Segnalo che dopo le dimissioni delle nostre ministre il governo ha compiuto atti che chiedevamo da tempo», fa presente Rosato, come la «delega ai servizi» e la nomina dei «commissari sulle grandi opere che valgono oltre 60 miliardi».