territori elezioni 2022

Rosato a Portici: "Caro bollette, subito interventi urgenti"

La notizia su "Metropolis". 14 settembre 2022.

Prima Matteo Renzi a Ercolano. Poi Ettore Rosato a Portici. La campagna elettorale di Italia Viva si concentra sul Miglio d'Oro della provincia di Napoli dove il terzo polo punta raggiungere quota 10% delle preferenze.

Il presidente Iv Rosato ha scelto la storica zona mercatale per la propria passeggiata all'ombra della Reggia, concentrando rattenzione sulle richieste d'aiuto provenienti da esercenti e ambulanti: «I commercianti hanno ragione, perché le bollette sono aumentate in maniera insostenibile. Bieogna fare un intervento urgente", dice Rosato.

Nella piazza del mercato, Ettore Rosato si é poi trattenuto a parlare con i cittadini: «Siamo accanto a Mario Draghi che sta lavorando su due aspetti. Il primo è bloccare queste bollette che ci sono oggi con ristori e risorse che possano alleviare i costi per famiglie e imprese. Il secondo con misure assunte in sede europea che consentano di diminuire il prezzo dell'energia».

Per il presidente di Italia Viva «non bisogna solo pensare a quello che e arrivato in questo mese, ma anche a quel che arriverà nei prossimi mesi. Ed é chiaro che il nostro Paese deve proteggere le sue imprese e le sue famiglie». In conclusione, non è mancato poi un passaggio sul reddito di cittadinanza: «Qui al mercato ci sono imprenditori che dicono "non riusciamo a trovare ragazzi che vengano a lavorare con noi e quando gli offriamo 1200 euro al mese, non riusciamo a trovarli". Ecco, abbiamo bisogno di trasformare il reddito di cittadinanza in uno strumento che invogli le assunzioni. Un ragazzo di 25 anni ha il diritto a un lavoro ma anche il dovere di svolgere un lavoro».