Scuola parlamento

Riforma ITS, Toccafondi: "L'obiettivo è creare le condizioni per aumentare allievi e corsi"

Intervista di Alessandra Ricciardi, "Italia Oggi", 21 luglio 2022.

La riforma è fatta. A regime cosa cambierà?
Mi lasci prima di tutto essere orgoglioso del lavoro fatto. La prima riforma del Pnrr del settore istruzione è stata fatta dal Parlamento e all’unanimità. In alcuni momenti mi è sembrato che l’unico che non apprezzasse il lavoro fosse il Ministero. Non si tratta di una rivoluzione ma di una revisione che ha un obiettivo, creare le condizioni per aumentare allievi e corsi. Sono stati rafforzati quelli che sappiamo essere i punti di forza degli Its: autonomia, valutazione, monitoraggio, rapporto con il mondo del lavoro. Ricordando che ci sono risorse importanti, 1,5 miliardi in 5 anni; sono soldi presi in prestito, non dimentichiamo: la priorità è non far perdere risorse pubbliche al paese e tempo ai ragazzi.  

Che responsabilità e competenze avranno le regioni?
Le regioni hanno un ruolo fondamentale: decidono se e quante fondazioni Its Academy far nascere. È una responsabilità immensa, possono far nascere le fondazioni necessarie a garantire corsi, magari in ogni provincia.