26/06/20
parlamento paese

Renzi: "Un patto per ripartire sull’economia ed evitare un Orbán al Colle"

Estratto dell'intervista di Concetto Vecchio, "la Repubblica", 26 giugno 2020.   

Matteo Renzi, il governo reggerà la fase 3?
«Spero di sì. Per farlo dovrà infondere speranza e fiducia agli italiani. I soldi per ripartire ora ci sono».

Il Paese non è ripartito?
«Solo parzialmente. Molti italiani hanno ancora paura. Negli ultimi mesi hanno accumulato 28 miliardi di euro in più sul conto corrente. Quando crescono i risparmi è un fatto positivo, ma in questo caso si alimenta un meccanismo di preoccupazione e sfiducia che non possiamo permetterci. Bisogna avere finalmente il coraggio di dire che il Covid è un'altra cosa rispetto a marzo».

Circola ancora, lo dimostrano i casi di Bologna e Mondragone.
«Certo. Ma fa meno male: non si finisce praticamente più in ospedale o nelle terapie intensive. Questa è la realtà, affrontiamola senza ideologie. Chi dice il contrario fa terrorismo psicologico».

Chi lo desidera, può leggere l'intervista completa a questo indirizzo.