23/02/21
salute

Regione Toscana, Scaramelli: "Vaccinare subito le persone fragili"

L'intervento pubblicato da "la Nazione", 23 febbraio 2021.

«Prevedere e iniziare quanto prima la vaccinazione dei disabili, delle loro famiglie, dei malati cronici e dei soggetti particolarmente deboli».

A dirlo è Stefano Scaramelli, vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, con un ordine del giorno sul Piano regionale per la vaccinazione anti Covid.

«Con questo atto chiediamo - spiega Scaramelli - che tra le categorie da vaccinare prioritariamente vengano comprese, le persone con disabilità e i loro familiari, coloro che hanno patologie croniche o pregresse, nonché i malati oncologici».