09/09/20
parlamento territori Infrastrutture regionali

Regionali, Toscana, venerdì appuntamento a Livorno con Luciano Nobili

Le infrastrutture al centro del dibattito, "il Tirreno", 9 settembre 2020.

"La Toscana a due velocità. Ruolo delle infrastrutture", è questo il titolo dell'iniziativa organizzata da Italia Viva a Livorno per venerdì 11 settembre alle ore 16. Sede del confronto tra figure istituzionali e politiche locali e nazionali, la sala Marconi dell'Hotel Palazzo.

«Il benessere e lo sviluppo a cui puntiamo col nostro programma ha senso solo se diffuso. Ecco perché lavoreremo per superare una volta per tutte le 2 velocità che contraddistinguono la Costa Toscana e l'area fiorentina». Con queste parole il candidato capolista al consiglio regionale Alessandro Cosimi delinea i tratti del suo intervento, che sarà accompagnato da quelli dell'onorevole Luciano Nobili, capogruppo di Italia Viva in commissione Trasporti alla Camera e di Stefano Corsini, presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale.

Punti di vista politici e tecnici, per arrivare a una strategia stringente e concreta da affidare nelle mani di Eugenio Giani, candidato alla Presidenza della Regione convintamente sostenuto da Italia Viva, al quale saranno affidate le conclusioni dell'incontro. Parteciperanno anche il sindaco di Livorno Luca Salvetti, chiamato a inquadrare la situazione attuale delle infrastrutture cittadine nell'ambito portuale e periportuale e la presidente della commissione Trasporti alla Camera on. Raffaella Paita.

«Il piano Italia Veloce 2020, fortemente voluto da Matteo Renzi e Italia Viva, rappresenta un volano di sviluppo dentro al quale Livorno può giocare un ruolo da protagonista», dichiara dal quartier generale livornese di Italia Viva Mario Antonio Gambacciani, al quale sarà affidato il compito di moderare l'iniziativa.