04/09/20
territori regionali

Regionali, Liguria, Massardo: "Nove idee per investire un miliardo"

L'intervento pubblicato da "il Secolo XIX", 4 settembre 2020.

Cinquecento milioni per nuovi investimenti, altrettanti fondi per la gestione dei servizi sanitari. Sono nove gli interventi che Aristide Massardo finanzierebbe coi fondi del Recovery Fund creato dall'Ue, che per la Liguria dovrebbe valere circa 1 miliardo.

«Non cerchiamo vie di fuga e diciamo chiaro cosa vogliamo fare», dice il candidato sostenuto da Italia Viva, Psi e + Europa.

Sul fronte dei lavori, 100 milioni li destinerebbe alla ristrutturazione del Santa Corona di Pietra Ligure,150 per l'ospedale del Ponente genovese, 30 perla casa della Salute in Valpolcevera (liberando le risorse già stanziate), 150 per il San Martino, con l'ammodernamento del Monoblocco, del pronto soccorso e dei padiglioni storici, altri 70 per integrare i fondi in cassa per il nuovo ospedale della Spezia.

Sul fronte dei servizi, 500 milioni sarebbero da destinare al vaccino anti - Covid - la priorità assoluta - alla riorganizzazione delle cure ospedaliere, al rafforzamento della medicina territoriale e a un piano di assunzioni per rafforzare con decine di migliaia di nuove unità gli organici del settore.