territori referendum

Referendum, l'impegno di Italia Viva Provincia di Cosenza per il Sì

La nota di Davide Lauria

5 Sì per una giustizia giusta. Mancano ormai 10 giorni ai Referendum sulla Giustizia; si tratta di un'occasione tanto importante quanto, purtroppo, sottovalutata. Se ne parla poco ed è per questo che, come testimoniano gli ultimi sondaggi, sarà difficilissimo raggiungere il quorum. Eppure si tratta di temi cruciali per imprimere una svolta al futuro corso della Giustizia nel nostro Paese.

Penso al quesito numero 1, quello relativo all'abrogazione della legge Severino. Una norma che, spesso, è intervenuta in maniera troppo incisiva nell'azione politica di tanti sindaci e amministratori, determinandone la sospensione automatica dall’incarico all’indomani della sola sentenza di condanna di primo grado. Votare sì è necessario per sottrarre alla Magistratura ingerenze nelle scelte, da parte dei cittadini elettori, dei propri rappresentanti. Sarebbe un segnale importante in una duplice direzione: quella dell’affermazione del garantismo e dello Stato di diritto -che non dovrebbe ammettere eccezioni nel panorama politico come in qualsiasi altro ambito- e quello della separazione di poteri che è garanzia ed essenza della democrazia.

E se la legge Severino è quella al centro del dibattito, non si può non sottolineare l'importanza di tracciare un segno sul sì anche in relazione agli altri quattro quesiti: Riforma della custodia cautelare, Separazione delle funzioni, Equa valutazione dei magistrati nei consigli giudiziari ed elezione dei togati del CSM. Quante volte, a proposito di quest'ultimo, abbiamo sentito di scandali e polemiche? Ecco perché è il momento di sancire che la magistratura non può essere ostaggio delle correnti. Sono temi fondamentali di cui purtroppo, però, come scrivevo in apertura, si parla poco.

Cosa fare, dunque? Italia Viva Provincia di Cosenza è in campo per sensibilizzare i cittadini al voto. Abbiamo deciso di non lasciare nulla di intentato e se da un lato c'è un intenso lavoro sui social, dall'altro in quest'ultima settimana terremo dei momenti di informazione tra le persone con iniziative finalizzate a far conoscere le ragioni del Sì, che riteniamo imprescindibili per realizzare una Giustizia giusta.
 
Davide Lauria
Coordinatore Provinciale Italia Viva Cosenza