Ambiente crescita primavera delle idee

Primavera delle Idee, focus sull'efficienza energetica

Report dagli eventi del 14 aprile 2021

Un appuntamento in calendario nel pomeriggio di ieri, mercoledì 14 aprile, per il ciclo di eventi della “Primavera delle idee”, la nostra campagna di ascolto e confronto, lanciata durante la recente Assemblea Nazionale di Italia Viva, da Matteo Renzi.

"Cosa significa efficienza energetica?": questa la domanda cui si è cercato di rispondere, durante l'incontro molto partecipato che ha visto protagonista la parlamentare Sara Moretto e Gianluca Pomo, coordinatore di Italia Viva per la Provincia di Milano. Con loro, Andrea Zaghi, Direttore di Elettricità Futura. 

L'occasione è stata utile per approfondire i temi legati alle energie rinnovabili e le possibilità aperte dal Superbonus 110%.

Insomma, non si può parlare di ambiente senza parlare di energia. Grazie all’interessante relazione del dott. Andrea Zaghi, direttore di Elettricità futura, che raccoglie più di 500 aziende del settore elettrico, è emersa chiaramente la necessità di sciogliere fin da subito alcuni nodi che potranno consentire il raggiungimento degli obiettivi energia e clima fissati per il 2030 e nella prospettiva di un 2050 “carbon neutral”.

Gli strumenti di programmazione sono il Piano Integrato Energia e Clima 2021 e il PNRR. L’efficienza energetica è la chiave con cui affrontare le principali sfide: accumulo e stoccaggio, rendimento delle rinnovabili, rapidità autorizzativa. Abbandonando qualsiasi approccio ideologico, il pragmatismo deve guidare processi di valutazione e decisione che riguarderanno la mobilità, l’industria e il consumo privato del futuro.

"Quasi 60 persone connesse per tutta la durata dell’evento, numerosi commenti e domande di qualità, le voci autorevoli del dott. Zaghi e di Sara Moretto. Una bella serata di contenuti e politica, ideata con Sara Moretto, quella di questa sera nell’ambito della Primavera delle Idee di Italia Viva", ha commentato, a margine dell'appuntamento, Gianluca Pomo.