Lo screening neonatale per la SMA va esteso a tutta Italia

Chiediamo al ministro della Salute Orazio Schillaci, al Governo e a tutti i Presidenti di regione, di estendere subito all'intero territorio nazionale l'utilizzo dello screening neonatale per la SMA.



L'atrofia muscolare spinale è una malattia gravissima, che colpisce 1 bambino su 10 mila. La Sma provoca una grave disabilità e, in oltre la metà dei casi, rischia di portare alla morte.

Ma c'è un modo per salvare questi bambini: occorre diagnosticare subito la malattia attraverso lo screening neonatale, per poter offrire tempestivamente le terapie efficaci che oggi esistono.

 

Ettore, che aveva 34 giorni, è morto perché non ha potuto accedere alla diagnosi neonatale, mentre altri bambini hanno avuto questa possibilità e ora vivono una vita normale. Per questo, perché i bambini siano tutti uguali, abbiamo presentato una petizione. Una firma per convincere ministro, governo e presidenti di regioni a intervenire e dare una speranza a tanti bambini.

 

Prima firmataria Lisa Noja

Sottoscrivi la petizione

29.78%
2.978 Firme
Obiettivo: 10.000
Firmare ora

Assicurati di inserire il tuo indirizzo email personale

Letta l’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del GDPR e della normativa nazionale in materia di protezione dei dati personali acconsento al trattamento dei miei dati personali:

Problemi con questo modulo? Clicca qui
//