salute paese

Personale sanitario, Parente: "Necessarie più assunzioni di infermieri"

La dichiarazione della nostra parlamentare pubblicata da "il Mattino", 9 marzo 2021..

"La platea dei vaccinatori in teoria è ampia. Oltre ai medici e agli infermieri bisogna verificare chi, all'interno delle professioni sanitarie, eventualmente può ancora far parte di questa platea sia qualitativamente sia quantitativamente. Si stanno valutando più soluzioni". É quanto emerge da fonti vicine al nuovo commissario all'Emergenza, il generale Francesco Paolo Figliuolo, che in queste ore - per dirla in termini militareschi - sta effettuando una ricognizione e valutando tutti gli scenari possibili. Sulla modifica o sulla possibilità di rifare ex novo il cosiddetto "bando Arcuri" per reclutare ulteriore personale (che è andato quasi deserto), ad esempio, la valutazione da parte della struttura commissariale è aperta ma la variabile resta quella del tempo: i vaccini stanno per arrivare e i contagi sono in continuo aumento.

Riscrivere o correggere un bando implicherebbe tempi che attualmente sembrano poco compatibili con la situazione. "Sicuramente - spiega la presidente della commissione Sanità, la senatrice Annamaria Parente - se si dovesse metter mano al cosiddetto bando Arcuri, bisognerebbe farlo sedendosi al tavolo con sindacati delle categorie chiamate in causa perché se la risposta da parte dei professionisti è stata minima, una ragione c'è e va capita".

"Per ora sono stati consegnati ancora pochi vaccini - prosegue Parente - ma quando arriverà il grosso delle dosi bisognerà fare una chiamata alle armi di tutte le persone che possono dare una mano: i medici di base in primis, da organizzare non tanto presso gli studi ma nelle Asl. A questi sarà necessario aggiungere il personale sanitario delle forze armate e della Protezione civile".

"Per quel che riguarda gli infermieri, bisogna assumerne non solo per le vaccinazioni ma perché mancano strutturalmente nel nostro sistema sanitario, anche a livello di medicina domiciliare», conclude la senatrice Parente.