paese

Paita: “Tempistica rispettata per la ricostruzione del Ponte di Albiano”

L’annuncio della presidente della Commissione trasporti e telecomunicazioni della Camera, 6 marzo 2021.

"La tempistica per la ricostruzione del ponte di Albiano è perfettamente allineata con le previsioni, il commissario Soccodato finora ha fatto un lavoro eccellente – dice la deputata spezzina di Italia Viva –. Il 16 di marzo è fissata la scadenza di alcune procedure in termini ambientali, poi si può partire, con i lavori che saranno conclusi in dodici mesi, nel marzo del prossimo anno". L’annuncio è di Raffaella Paita, deputata spezzina di Italia Viva e presidente della Commissione trasporti e telecomunicazioni, in visita alle aziende dell’hub artigianale e industriale di Pian di Valeriano, nel Comune di Vezzano.

Da Raffaella Paita novità anche sulle rampe destinate a collegare la piana di Ceparana con l’A12, all’altezza di via Vecchia. "Penso di poter dire con ragionevolezza che la prossima settimana potrebbero partire i lavori. La tempistica anche in questo caso è ormai matura: il progetto esecutivo è stato completamente validato e autorizzato. La piana di Ceparana ha pagato moltissimo in termini economici e viabilistici il crollo del ponte di Albiano, queste due opere risolveranno uno stato di emergenza infrastrutturale che dura da un ormai un anno e riporteranno almeno a una normalità tanto attesa. Ma è chiaro – rilancia la Paita – che bisogna procedere spediti anche con la costruzione della bretella tra Ceparana e Santo Stefano Magra". 

Proprio sulla realizzazione del viadotto destinato a unire Val di Magra e Val di Vara, la presidente della Commissione trasporti e telecomunicazioni è chiara: "Bisogna pensare a procedure che velocizzino la realizzazione, e penso ovviamente alle norme ordinarie del decreto Semplificazione o all’applicazione della norma sui commissari, esattamente quella che stiamo utilizzando per Albiano. È una decisione da valutare, ma forse l’attivazione della procedura commissariale, con l’individuazione della persona migliore per lo svolgimento della funzione, potrebbe servire per velocizzare ulteriormente anche la realizzazione della bretella".