06/07/21
Infrastrutture trasporti

Paita: "In Liguria autostrade gratis ovunque ci siano cantieri"

La notizia pubblicata da "il Secolo XIX", 6 luglio 2021.

Arrivano malumori soprattutto dal ponente ligure, per cui le esenzioni dal pedaggio autostradale entrate in vigore ieri a mezzanotte, nel tratto tra Albisola a Genova Prà, suonano come una beffa. Perché i disagi, sulla A10, non si fermano certo lì. È anche per questo che, a Roma, si lavora per abbattere un muro: quello che ha limitato alle sole tratte gestite da Autostrade per l'Italia - che a onor del vero sono quelle più dense di cantieri e problematiche - l'introduzione di sconti e tratte gratuite.

Per questo, con il sostegno di un ampio fronte parlamentare che vede in prima linea la presidente della commissione Trasporti della Camera, Raffaella Paita (Italia Viva), il ministero delle Infrastrutture e mobilità sostenibile si sta confrontando con gli altri gestori dell'infrastruttura ligure, tutti nell'orbita del gruppo Gavio, per valutare come (e se) estendere le agevolazioni a tutte le tratte in cui sono presenti i cantieri.

Paita mostra soddisfazione per gli ultimi sviluppi. «La decisione di Autostrade, seppur arrivato con ritardo, è un atto di attenzione dei confronti degli automobilisti per gli enormi disagi vissuti in questi mesi e dunque non può che essere apprezzato. Tuttavia, non è sufficiente: dal momento che il ritorno alla normalità è ancora lontano e i problemi creati dai cantieri continuano a essere pesantissimi, riteniamo necessario estendere la gratuità dei pedaggi a tutte le tratte della rete interessate dai lavori».