paese

Paita: "Il Rdc rende il Paese immobile e passivo"

La notizia pubblicata dal quotidiano "Roma", 11 luglio 2021. 


"Con il Reddito di cittadinanza si pongono solo le condizioni per un Paese immobile e passivo. Noi, invece, vogliamo che l'Italia riprenda a crescere in modo deciso.

I risultati ottenuti grazie alla misura che avrebbe dovuto abolire la povertà li abbiamo visti tutti: la povertà c'è ancora e nel frattempo si è appesantito il bilancio dello Stato con un fardello che non crea alcuna vera opportunità per chi è senza lavoro. Un Paese che voglia crescere davvero deve puntare sullo sviluppo, non sull'assistenzialismo.

Molte ricette dei 5 Stelle, d'altronde, sembrano andare in questa direzione: lo abbiamo visto con le infrastrutture, lo abbiamo visto con la giustizia. Ma ora basta assistenzialismo, basta giustizialismo. Bene ha fatto Matteo Renzi ad annunciare un Referendum."