territori Infrastrutture elezioni 2022

Oggi Paita a Carasco per parlare del Tunnel della Fontanabuona

La notizia su "il Secolo XIX", 8 settembre 2022.

Nuovo appuntamento per fare il punto sullo stato dell'arte del progetto del tunnel della Fontanabuona. Questo pomeriggio alle 18 Raffaella Paita, esponente di Italia Viva e presidente della commissione Trasporti della Camera, sarà allo stabilimento Spiga Nord di Carasco per incontrare sindaci e imprenditori del territorio e discutere l'andamento delle varie fasi della procedura di approvazione del progetto.

Attesi anche Silvia Garibaldi, in corsa come indipendente per il Terzo Polo, e il deputato di Italia Viva Cosimo Ferri, anche lui candidato per il rinnovo del Parlamento con l'alleanza Renzi – Calenda.

Il tunnel della Fontanabuona, il collegamento autostradale che metterà in comunicazione diretta la valle con l'A12, è stato finanziato con 230 milioni di euro. I fondi sono parte dei ristori corrisposti da Aspi, Regione Liguria, Città metropolitana di Genova e Autorità portuale del Mar Ligure in seguito al crollo del ponte Morandi del 2018. Il progetto ha attraversato la fase delle osservazioni, che permetteva a tutti gli interessati di presentare perplessità e richieste di chiarimento sul piano di sviluppo dell'opera. Nei prossimi mesi dovrebbe arrivare il via libera al progetto esecutivo. L'opera è stata recentemente inserita anche nel Piano regionale delle infrastrutture della mobilità e dei trasporti (Primt), approvato nei giorni scorsi dalla Giunta ligure e in attesa della conferma da parte del consiglio regionale. Il documento elenca 188 interventi da realizzare entro il 2030 in Liguria, per un investimento complessivo di oltre 31 miliardi di euro.