24/05/22 05:15 PM

Né choosy né bamboccioni ma protagonisti del proprio futuro

EVENTI

Tre milioni di giovani inattivi, un tasso di disoccupazione giovanile vicino al 30%, un tasso di abbandono scolastico del 50% sopra la media europea. Questa la fotografia della difficoltà dei giovani ad emanciparsi nel nostro Paese.

Quale soluzione? Sussidi, biglietti per l’espatrio, debito pubblico, paternali sul dover aspettare il proprio turno? Oppure investimenti sulla formazione, tutele e una grande iniezione di meritocrazia e fiducia per dare ai giovani gli strumenti per entrare e competere nel mercato del lavoro? All’Italia serve una scossa riformista per costruire un nuovo patto tra generazioni. Per sostenere l’occupazione, la formazione e l’emancipazione giovanile occorre far entrare il mondo del lavoro e dell’impresa dentro l’università e la scuola. Serve un piano per le nuove competenze, a partire dalle materie STEM e le lingue fino alla programmazione e i corsi per l’auto-imprenditorialità, rilanciare l’istruzione tecnica superiore, un piano attiva-NEET, potenziare l’orientamento a scuola e l’alternanza scuola-lavoro, riformare i tirocini e l’apprendistato, accorciare l’entrata nel mondo del lavoro con le lauree abilitanti.

Questa è la via che come Italia Viva vogliamo tracciare per riaffermare il diritto al futuro dei giovani, che non sono né choosy né bamboccioni e hanno il diritto di soddisfare le proprie aspirazioni nel loro Paese. Ne parliamo assieme a Matteo Renzi e a tanti altri ospiti il prossimo martedì 24 maggio 2022, a partire dalle 17.15, presso gli spazi del Talent Garden di Roma.



Sala eventi, Talent Garden
Via Ostiense 92
Roma 00154
Italy
Mappa e indicazioni
Spiacenti, questo evento è al completo.