23/10/20
paese istituzioni

Montanari presidente della Fondazione Ginori. Toccafondi: "Non è adatto"

L'intervento su "la Nazione", 23 ottobre 2020.

Dopo le scelte del ministro Franceschini il Cda della Fondazione Museo Ginori è completo e operativo. Il neo presidente Tomaso Montanari ieri, accettando il nuovo ruolo, ha presentato le dimissioni da consigliere speciale del sindaco Falchi: «I lavori all'edificio museale e la messa in sicurezza delle collezioni, la definizione del contesto urbanistico e la scelta del direttore sono i primi, ineludibili appuntamenti».

Sull'avvio della Fondazione e sul nome di Montanari ha espresso perplessità l'onorevole Gabriele Toccafondi di Italia Viva: «Montanari in questi anni ha definito Zeffirelli "un insopportabile mediocre", Oriana Fallaci "orrenda", Franceschini "il peggior ministro della Cultura avuto" e gli amministratori fiorentini "al servizio di capitali stranieri" (per cui è stato querelato). Come può ora uno così rappresentare il Ministero dei Beni culturali?».