donne

Molestie al raduno degli Alpini. Bonetti: "Rimuovere la subcultura della prevaricazione"

L'intervento pubblicato dal "Corriere della Sera" e da numerosi altri quotidiani, 12 maggio 2022.

"La mancanza di rispetto, la violenza usata, se accertato quello che è emerso è evidente che si tratti di una violenza nei confronti delle donne, è un atto gravissimo su cui non solo ci deve essere la denuncia, così c'è stata da parte delle istituzioni e di tutte le donne e gli uomini che davvero credono che oggi siamo chiamati a costruire una piena parità tra le donne e gli uomini, ma deve diventare ulteriormente un impegno per accertare le responsabilità e punirle come previsto dalla nostra legge e far sì che quella subcultura di prevaricazione, che è il terreno più fertile della violenza e dell'abuso, sia definitivamente rimosso dal nostro Paese".

Lo ha detto la Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti, relativamente vicenda delle molestie avvenute a Rimini durante il raduno degli Alpini.