04/02/20
Italia Viva parlamento

Milleproroghe, Nobili: "Far West monopattini? Ora regole"

L'intervento del parlamentare di Italia Viva.

"Non capisco a quale Far west faccia riferimento il ministro De Micheli quando parla di monopattini". Lo dichiara Luciano Nobili, componente di Italia Viva in Commissione Traporti alla Camera, a proposito delle dichiarazioni della ministra dei Trasporti Paola De Micheli.

"Ci sono tanti problemi sulle nostre strade - continua - e un'incidentalità ancora troppo alta, ma tra questi non c'è quello dei monopattini e dei mezzi della micromobililità elettrica sostenibile, che rappresentano un pezzo del presente e del futuro della mobilità in tutta Europa. L'Italia è invece troppo indietro. Il Far west sui monopattini c'era, semmai, fino ad oggi per la mancanza di regole, di sicurezza, di certezze", prosegue Nobili.

"Ma non si può combattere la realtà, nascondendola, negandola o facendo perdere occasioni al nostro Paese. Finalmente, grazie alla norma proposta da Italia Viva e approvata dal Parlamento nel mese di dicembre, oggi c'è una regolamentazione. I monopattini non si muovono più in una giungla senza regole ma sono equiparati alle biciclette. E quindi devono rispettare tutte le regole che le riguardano", spiega Nobili.

"Tutti siamo dalla parte della sicurezza. Ma siamo anche dalla parte della mobilità del futuro. E quindi siamo disponibili a ragionare di tutte le implementazioni e i miglioramenti che possono rendere ancora più sicura la circolazione di questi mezzi. Nessuno, tuttavia, pensi di tornare indietro perché questo non sarà consentito. È ora di imparare a rispettare il Parlamento e le decisioni che ha assunto soltanto un mese fa", conclude Nobili.