parlamento territori elezioni 2022

Maria Elena Boschi a Scauri: "Il Terzo Polo è in crescita"

La notizia pubblicata da "Latina Editoriale Oggi", 9 settembre 2022.

Primo incontro ufficiale nella città di origine di Elisa Venturo, unica candidata minturnese alle prossime consultazioni elettorali. A sostenere la sua candidatura al Collegio uninominale di Terracina, Formia, Cassino con Azione di Calenda e Italia Viva di Renzi, Maria Elena Boschi, la consigliera regionale di Italia Viva Marietta Tidei ed il sindaco di Minturno, Gerardo Stefanelli.

«Mancano due settimane circa alla fine di questa strana e assurda campagna elettorale, due termini che possono sembrare fuori contesto ma credo rappresentino bene lo scenario di queste elezioni», ha esordito così la vicesindaca di Minturno, Elisa Venturo, nell'incontro tenutosi a Scauri presso lo stabilimento Acqua Pazza.

«Noi - ha continuato l'amministratrice, che ha invitato tutti ad un voto consapevole - non stiamo facendo una corsa ai voti, per noi il venticinque settembre è una tappa di un percorso che servirà a fare grande questo progetto, a portare nuove persone in quello che, per molti, è solo un sogno ambizioso, ma per noi è un bisogno profondo. Noi siamo tutti responsabili di quello che accadrà, nessuno escluso. Per questo mi sento di smentire chi definisce inutile la mia candidatura».

Tidei ha ribadito l`importanza deldibattito politico, di una campagna elettorale tra la gente per spiegare cosa è il Terzo Polo. «Non dobbiamo dimenticare - ha aggiunto accogliendo l'invito del sindaco Stefanelli ad una visione unitaria di questo nuovo percorso elettorale che apre infinite possibilità per una rappresentanza territoriale sempre più decisiva -  il percorso di Italia Viva o cosa Matteo Renzi ha fatto, solo perché ora rappresentiamo una minoranza. Stiamo costruendo una realtàforte e stabile che ci daràrisultati importanti».

Proprio Stefanelli ha rimarcato il fatto che «le elezioni politiche non sono disgiunte dalla nostra realtà, i risultati ela capacità che avremo di far crescere la nostra voce, avrà sicuramente un impatto decisivo anche per il nostro territorio che potrebbe avere la possibilità di partecipare, attraverso una nostra rappresentante, ai tavoli istituzionali».

L'ospite d'onore della serata, Maria Elena Boschi, ha ribadito che «ci definivano diavoli quando eravamo in seduta, perché eravamo pochi ma fissi sui nostri obiettivi, capaci di assumerci la responsabilità di smuovere le acque e portare avanti con forzale nostre idee». La capogruppo di Italia Viva ha sottolineato la crescita del progetto del Terzo Polo e della capacità che l'Italia Sul Serio ha avuto di coinvolgere amministratori locali, professionisti e comuni cittadini in così breve tempo. «Questa tornata elettorale riserva ancora tante sorprese, facendo emergere l'esperienza dei singoli territori come nel caso di Elisa Venturo».