Europa paese istituzioni

Maratona Riformista, Gozi: "In Europa soffia un nuovo vento che fa vincere le proposte liberaldemocratiche"

Un lungo incontro web per illustrare l'appello all'unità dei liberaldemocratici. La notizia su "la Repubblica", 21 marzo 2021.

La maratona riformista si è tenuta durante la mattinata del 21 marzo 2021, in diretta Facebook sulla pagina Unire i Riformisti, Linkiesta.it, Radioradicale.it: cinque ore di dibattito online in cui si sono alternati diversi relatori fra i quali i parlamentari di Italia Viva Camillo D'Alessandro e Roberto Giachetti e l'europarlamentare di Renew Europe Sando Gozi


Fra i presenti, Riccardo Magi, Lia Quartapelle, Marina Berlinghieri, Marianna Madia, Benedetto Della Vedova, Tommaso Nannicini. Le conclusioni sono state affidate a Marco Bentivogli, ex segretario della Fim Cisl e fondatore con Luciano Floridi dell'associazione Base Italia, una rete per "tornare a far vincere il riformismo".

La maratona fa seguito all'appello "Unire i riformisti", pubblicato su Linkiesta e lanciato a ridosso dell'insediamento del governo Draghi da una trentina di personalità politiche e culturali.

"Il contesto Draghi ha posto fine al bipopulismo a cui sembrava fossimo condannati. Il Pd deve decidere se vuole diventare o ridiventare riformista o seguire i Cinquestelle", ha detto Sandro Gozi intervenendo alla maratona.

"Il centrodestra, così come lo abbiamo conosciuto negli ultimi vent'anni, non c'è più - ha aggiunto il deputato europeo di Renew Europe - ma c'è un'estrema destra bifronte che oggi ha una faccia di opposizione e una di maggioranza. Per dirla con Pannella, noi dobbiamo essere alternativi sia ai buoni a nulla stile Di Maio sia ai capaci di tutto stile Salvini e Meloni".

Per Gozi, "in Europa soffia un nuovo vento: nel 2016 soffiava il vento nazionalista, che si è abbattuto con la Brexit, con l'avvento di Trump oltreoceano, con la sconfitta al referendum costituzionale italiano. Dal 2017 soffia invece un vento che fa vincere le proposte liberaldemocratiche che si chiamano En Marche con Macron in Francia, Plus in Romania, i liberali e i radicali in Olanda, i verdi e i liberali tedeschi. E' una trasformazione in corso e non è che le Alpi blocchino qualsiasi vento che arriva dall'Europa, questo vento sta spirando anche in Italia".

Chi lo desidera, può leggere qui il testo completo dell'appello.