Infrastrutture trasporti

Liguria, viadotto A12 chiuso ai Tir, Paita: "Situazione vergognosa"

L'intervento pubblicato da "il Secolo XIX" e altri quotidiani, 12 maggio 2021.

"Lo stato in cui versa il viadotto di Valle Ragone sulla A12 e le sue condizioni di manutenzione sono tali che Autostrade si dovrebbe vergognare: dopo il disastro del ponte Morandi tutto ci saremmo aspettati tranne che una nuova emergenza". Lo afferma Raffaella Paita, deputata di Italia Viva, a proposito della chiusura al traffico del viadotto sulla A12, tra i caselli di Lavagna e Sestri Levante, disposta dai tecnici del Mit.

"Mi chiedo anche - continua Paita - come, dopo che i sindaci della zona sono più volte intervenuti per chiedere sicurezza, lo stato del viadotto possa essere stato accertato solo ora. Perché le ispezioni non sono state effettuate prima? È davvero paradossale che, dopo 2 anni di finte discussioni sulla revoca, ci si trovi ancora in una tale situazione di insicurezza. Martedì prossimo ai rappresentanti delle Autostrade, nell'audizione convocata dalle Commissioni riunite di Trasporti e Ambiente sul tema dei cantieri in Liguria, chiederemo di spiegare come sia stato possibile che una infrastruttura così importante sia arrivata a un tale stato di degrado".

"Non solo, chiederemo di audire anche i sindaci di Lavagna e Sestri levante, per essere al loro fianco visto che vivranno l'ennesimo disagio", conclude Paita.