27/10/20
salute paese

Liguria, Paita: "La Regione faccia chiarezza sui vaccini"

L'intervento pubblicato da "Città della Spezia", 27 ottobre 2020.

"È fondamentale che la Regione faccia chiarezza sulla disponibilità di vaccini in Liguria. La Regione ha raccomandato a tutti i liguri di vaccinarsi contro l’influenza. Non solo a quelle persone cui le Asl dovrebbero garantirlo per età o patologie. Ma anche a gli altri cittadini, invitati ad acquistarlo in farmacia. Lo scopo è evidente e giusto: cercare di evitare una sovrapposizione tra i sintomi Covid e quelli dell’influenza stagionale".

"Per fare le cose per bene si è anche partiti in anticipo. Tutto bene dunque? Sì, salvo un dettaglio: in Liguria mancano i vaccini. Non ne hanno a sufficienza i medici di medicina generale e sono introvabili nelle farmacie. Chiediamo alla Regione di fare chiarezza, fornendo finalmente ai cittadini, ai medici e ai farmacisti informazioni precise: quanti vaccini sono stati acquistati? In che tempi saranno disponibili? Quanti ne saranno riservati alle farmacie?".

Lo afferma in una nota Raffaella Paita, deputata spezzina di Italia Viva.