09/06/21
paese

Lapsus di Marsilio sull'Abruzzo, D'Alessandro: "Riordini le idee"

L'intervento pubblicato da "il Centro" e "il Messaggero", 9 giugno 2021.

«L'Abruzzo è l'unica regione che si affaccia su due mari, anzi su tre mari compreso lo Ionio - quindi tra l'Adriatico, il Tirreno e lo Ionio - che non ha una autorità di sistema portuale». Il lapsus del presidente della Regione Marco Marsilio sui tre mari, durante il Consiglio regionale straordinario di ieri, ha fatto rapidamente il giro del web.

Sulla frase pronunciata da Marsilio è intervenuto anche il deputato abruzzese Camillo D'Alessandro. «Al di là della geografia, Marsilio non sa neanche che prima della riforma delle Autorità portuali l'Abruzzo, nonostante avesse due porti nazionali, Ortona e Pescara, non è stata mai parte di una Autorità portuale e, quindi, non ha mai goduto del piano di riparto dei fondi per la portualità nazionale. La giunta D'Alfonso ottenne questo primo risultato e una modifica alla normativa che consente ad una Regione di fare richiesta di passaggio ad altra Autorità e, da qui, è partita la strategia della trasversalità con Civitavecchia. Marsilio riordini le idee ed eviti di fare il turista perché viene pagato per governare».