lavoro Industria territori

La Spezia, Paita: "Indispensabile che la proprietà dell'ex Oto Melara resti italiana"

L'intervento pubblicato da "il Secolo XIX" e "la Nazione", 16 novembre 2021.

"Pur non essendo presente all'incontro di oggi a La Spezia sul futuro dell'ex Oto Melara per impegni presi in precedenza, mi sono da subito interessata del problema attraverso un'interlocuzione con il ministro della Difesa Guerini". Lo dichiara Raffaella Paita, deputata di Italia Viva, a proposito dell'incontro avvenuto questa mattina alla Spezia su iniziativa del prefetto Maria Luisa Inversini.

"Condivido l'obiettivo, a mio avviso indispensabile, di mantenere una proprietà italiana dell'ex Oto Melara. Un passaggio in mani straniere potrebbe comportare problemi rispetto alla continuità industriale dell'impianto della Spezia. Per questo continuerò a impegnarmi in prima persona per scongiurare ricadute negative per il territorio. Intanto ringrazio il prefetto per aver convocato l'incontro di questa mattina", conclude Paita.