Infrastrutture paese

La Spezia, centrale di Vallegrande, Paita: "Ho parlato con Patuanelli. Sono necessarie azioni concrete"

L'intervento pubblicato da "il Secolo XIX", 25 gennaio 2021.

Vertenza Enel: il Comune passa all'attacco e da questa mattina punta il mirino sulla centrale di Vallegrande. Obiettivo: studiare uri ulteriore stretta sul sito.

Così sul tema Raffaella Paita, deputato di Italia Viva e presidente della commissione Trasporti della Camera: «Ne ho parlato con Patuanelli. Il ministro ha detto che non era a conoscenza della lettera tecnica del ministero inoltrata dopo il parere di Terna».

Aggiunge: «Ha aggiunto che la sua opinione è di rispettare l'uscita dal carbone nel 2021. Personalmente prendo atto delle parole del ministro ma dico con estrema nettezza che devono diventare fatti concreti. Non basta dire che non si era conoscenza di un fatto e si aveva un'opinione diversa. Un ministro deve esercitare le sue funzioni».

Conclude Paita: «C'era un impegno verso una città che ha sempre servito il Paese. E quelle aree sono importanti per il suo sviluppo. Tralascio giudizi sui deficit di iniziativa di Comune e Regione e dell'aver fatto cadere il percorso avviato dal sindaco Massimo Federici anni fa. Oggi è il momento dell'unità. La recriminazioni verso enti locali di centrodestra e M5S non sono la questione del momento».