04/10/19
territori Parma Italia Viva

Italia Viva si presenta a Parma

Tutto pronto per l'evento di presentazione a Parma, cui parteciperà anche Ivan Scalfarotto

Lunedì 7 ottobre  alle ore 20.30 - presso gli spazi del Circolo di Lettura e Conversazione Parma
in via M. Melloni, 4 - i Comitati Azione Civile di Parma e provincia presentano Italia Viva.

All'evento prenderà parte anche Ivan Scalfarotto, deputato di Italia Viva e sottosegretario agli Affari Esteri.

In attesa dell'evento, sono già numerose le adesioni al nuovo progetto politico. Nicola Cesari, sindaco di Sorbolo Mezzani, ha annunciato di recente le sue dimissioni dal Partito Democratico, nel quale ricopriva l’incarico di segretario provinciale, per aderire a Italia Viva.

Cesari ha così commentato la sua adesione:“Non è una novità che io abbia sempre creduto nelle idee di Matteo Renzi e l’ho apprezzato fin da quando era sindaco di Firenze. Pur con una certa sofferenza, oggi esco dal Pd e aderirò a Italia Viva. La mia è una scelta di coerenza. Quello che manca al Pd, che ho provato a trasmettere in questi anni anche da sindaco, è un po’ più di praticità rispetto a dei temi che rimangono più sulla carta. A volte si fa troppa teoria.

Anche Daniela Pittari, consigliera comunale di maggioranza del comune di Medesano, ha annunciato la propria adesione a Italia Viva, con queste parole: “questo progetto politico diviene oggi la casa di noi riformisti, un luogo in cui lavorare coesi per costruire un Paese forte, competitivo, ma anche garantista dei diritti fondamentali di ogni individuo.

"La centralità dei diritti civili e sociali  - ha proseguito Pittari . rappresenta uno dei punti cardine di questo nuovo partito: il Family Act, la lotta all'evasione fiscale unita ad una riforma fiscale più equa, la riduzione delle tasse sugli stipendi rappresentano il punto di partenza da cui iniziare per costruire insieme le basi di questa esperienza. Anche a Medesano voglio portare questa sfida politica e continuerò il mio lavoro in Consiglio Comunale a sostegno di questa amministrazione”.

Entusiasta anche Francesco Zanaga, promotore dei Comitati Azione Civile, che ha commentato: "con Italia Viva vogliamo riportare tante persone a partecipare alla vita politica con passione ed entusiasmo; è dalla partecipazione che nasce il cambiamento e, oggi più che mai, è il momento della consapevolezza e delle proposte. Stiamo ricevendo quotidianamente l’adesione di tante persone e ci stiamo incontrando, non solo in luoghi virtuali, come il web e i social, ma anche nei bar e nei luoghi pubblici, per alimentare il dialogo e l’ascolto. La strada è lunga, partiamo da qui per lanciare la nostra sfida politica per il futuro di Parma e del nostro territorio".