16/11/19
Italia Viva territori

Italia Viva continua a crescere anche in Versilia

È nato a Lido di Camaiore il coordinamento versiliese di Italia Viva

Si sono riuniti i coordinatori dei comitati dei comuni della Versilia: da Viareggio a Seravezza e Stazzema, da Pietrasanta a Camaiore e Forte dei Marmi, la nostra nuova formazione politica ha raccolto sul territorio numerose adesioni. Decine e decine ormai gli iscritti al movimento: cittadini che non si sono mai occupate prima di politica attiva, ma si contano, oramai, anche diversi passaggi di consiglieri comunali provenienti da altre formazioni.

Presenti all'incontro svoltosi a Lido di Camaiore Rossella Martina di Viareggio, Michele Silicani di Seravezza, una rappresentanza di Pietrasanta e di Forte dei Marmi, Elisabetta Nannipieri e Giuseppe Bartelloni di Camaiore, e i tre consiglieri comunali versiliesi che hanno aderito al nostro nuovo movimento: Sonia Domenici, Federico Pedonese e Luca Mori. A dare aiuto al gruppo versiliese di Italia Viva c’era anche Marzia Cappelli.

Durante l’incontro - come riporta "il Tirreno" - è stata fatta un’analisi della situazione politica nazionale e si è discusso sulla futura organizzazione di Italia Viva, un movimento che sta raccogliendo tantissimi iscritti anche in Versilia e che punta dare un contributo forte e costruttivo alla vita politica locale e nazionale. A tale scopo, i comitati locali promuoveranno incontri ed iniziative per ascoltare le istanze delle categorie economiche e produttive del territorio, dell’associazionismo e del volontariato.

I comitati versiliesi si sono dati appuntamento dopo la metà di novembre, per partecipare ad un incontro a livello regionale finalizzato ad organizzare il movimento. I prossimi appuntamenti della Versilia saranno comunicati dopo l'evento di Italia Viva a Torino del 15 novembre e la riunione del 17 novembre, che vedrà la presentazione del nostro partito in Toscana con la presenza di Matteo Renzi.